7 dicembre 2006

                        A CURA DELLA REDAZIONE DI CARIBE WEEK END (www.caribeweekend.com)

Mario Crespo Martinez y su Sheke Sheke, cubano guajiro trovador di Santa Clara.
Nace a Santa Clara Cuba e già da piccolo comincia a suonare in un sestetto di son cubano nella casa della cultura del suo paese e a undici anni seguendo le orme del padre Mario Crespo Valdèz entra nel Movimento de la Nueva Trova. Essendo uno dei suoi più giovani componenti, studia chitarra nella scuola d’arte Olga Alonzo per tre anni alla età di dodici anni, manifesta il gusto per l’armonia, gli arrangiamenti e la composizione musicale. Decide di lasciare lo studio di un strumento specifico e andare alla Habana per studiare alla ENIA (Scuola Nazionale di Istruttori d’Arte) specializzandosi in direzione di complessi musicali. Comincia a studiare basso elettrico col maestro Carlos del Puerto, bassita del gruppo Irakene, e armonia e composizione con Tulio Peramo. Dopo aver preso il diploma ritorna a Santa Clara, ed è chiamato a fare il sevizio militare.Terminato il tutto, partecipa a molti festival di jazz e continua a cimentarsi con complessi della zona centrale di Cuba. Nel 1991 si trasferisce alla Habana e comincia a insegnare musica nella casa della cultura di San Miguel del Padròn e nel 1992 viene chiamato come bassista da Arte Vivo, noto gruppo di rock sinfonico cubano. Lì, divide la scena con musicisti del calibro di Ruben Chaviano , Carlos Sarmiento,Manuel Camejo, Jorge Almarales e Victor Fowler, e vi rimane fino al 1994 quando approda in Italia.
Mario Crespo Martinez, arrivato in Italia entra a far parte di gruppi come Salsa Libre e Proyecto Salsero, formato da maestri dell’orchestra dell’Arena di Verona.
In seguito suona con i Raiz Latina, uno dei primi gruppi in Italia ad affrontare un repertorio completamente timbero, partecipa alla registrazione del disco “Pasion Mediterranea” del famoso batterista e percussionista Italiano, Tullio De Piscopo insieme a Ernestico e al bassista Pino Paladino. Nell 1998 fa parte del gruppo che accompagna Robie Roberson chitarrista Nord Americano fondatore di “ The Band “ , gruppo storico di Bob Dyland, partecipando con lui al Festival di Sanremo e ad altre trasmissioni televisive. Successivamente entra nel gruppo Araya Sound, e in questa occasione conosce il Dj-Produttore Tito Valdez e insieme a lui e a un affiatato team di lavoro compone il fortunato brano “Atrapado” che lo propone per la prima volta come cantante solista.
Insieme al maestro Amilcar Soto Rodriguez fonda il gruppo Bongo Batà e nel 2003 produce la sua opera prima “Salsero Forever”.

Nell 2004 Mario, è ospite dell’edizione svoltasi a Simeri in Calabria di Salsa Week, e compone la sigla che accompagna la manifestazione, la sua prestazione è molto apprezzata, tanto da essere poi invitato a partecipare ad altre tre edizioni consecutive, Cuba ,Tunisia e Taranto, tra il 2004 e il 2005. Contemporaneamente nel 2004 compone un singolo prodotto da Tito Valdez, “Enamorado De Ti” che comprende 4 brani, fra i quali anche la nuova versione bachata di “Atrapado” e un remix di “Salsero Forever” per la neonata etichetta “Para Bailar Record”.
Mario Crespo Martinez dopo lo scioglimento del gruppo Bongo Batà, fonda la sua nuova band “SHEKE SHEKE”, con la quale presenta un repertorio che abbraccia il meglio del panorama valsero attuale, integrato con i suoi grandi successi. Il gruppo è formato da: Mario Crespo Martinez, direttore, voce solista e pianoforte, Davide Lazarini, basso, Gianni Batilana, congas, Lourdes Gatorno, percussioni e cori, Juan Valenzuela, tromba e cori e Walter “El Chato” Rebata, timbales.
Questo nuovo progetto Salsero di Mario pone molta enfasi sulle nuove correnti musicali come il Reggaeton e l’Hip Hop Latino, fusioni già manifestate nel suo stile musicale per le quali può essere considerato un precursore. L’ultimo successo in ordine di tempo per il cantante di Santa Clara, è il medley “Teorema/Sin treguas”, in cui Mario, insieme al ballerino Roly Maden in veste di rapper, rivisita il classico di Marco Ferradini, mischiandolo con un suo nuovo brano in un arrangiamento di Salsa con Hip Hop.

Categorie: Musica latina , Letteratura
Social Buttons: del.icio.us digg NewsVine YahooMyWeb Furl Fark Spurl TailRank Ma.gnolia blogmarks co.mments Reddit
icon date 14:50:09 | icon author Dario Aspesani
Ultimi post
A proposito di Dylan Dog
(13 May 2018 18:03:24)
Il Sitar Indiano
(10 May 2018 20:10:33)
La musica egiziana antica
(19 Apr 2018 00:37:49)
Un nuvo romanzo di Serena Pochi
(18 Apr 2018 19:48:32)
Ready Player One di Steven Spielberg
(11 Apr 2018 00:57:28)
Xaphoon il sax portatile ed economico
(29 Mar 2018 15:37:31)
Sottoscrivi il Blog
ricerca
FEED
[RSS][ATOM] All
[RSS][ATOM] Musica latina
[RSS][ATOM] Musica nord americana
[RSS][ATOM] Vini e Birre
[RSS][ATOM] Film musicali
[RSS][ATOM] Cinema
[RSS][ATOM] Strumenti musicali
[RSS][ATOM] Balli latini
[RSS][ATOM] Letteratura
[RSS][ATOM] Politica estera
[RSS][ATOM]
[RSS][ATOM]
[RSS][ATOM] Musica d'autore
Mailing list